La Nostra Risposta al Covid-19

Ci siamo, il 12 Giugno ripartiamo insieme a Voi.

Hotel Hell e il ristorante Zicoria Brasserie saranno pronti per accogliere i nostri ospiti in Val Gardena a partire dal 12 giugno 2021, dopo mesi di chiusura forzata, improvvisa e drammatica.

Stiamo usando le settimane che ci separano dal giorno tanto atteso per organizzarci al meglio:

Riapriremo assicurando il massimo comfort possibile, nella massima sicurezza possibile, anche applicando misure ulteriori rispetto a quanto previsto dalle normative nazionali e regionali.

Utilizzeremo tutti i Dispositivi di Sicurezza Individuale e di comunità, necessari per garantire la salute dei nostri ospiti, dei nostri collaboratori e delle nostre famiglie.

I nostri locali saranno sanificati con regolarità e la pulizia della stanze (da sempre curata con grande attenzione) sarà ulteriormente rafforzata, con l’utilizzo di apparecchiature per la sanificazione degli ambienti.

In particolare stiamo mettendo in atto le seguenti misure anti Covid-19:

  • rigorosa sanificazione di camere, bar, ristoranti, aree comuni e punti di contatto (maniglie delle porte, ascensori, banconi di ricevimento, bagni comuni)
  • disinfettanti per le mani posizionati nelle aree di contatto degli Ospiti
  • controllo della rilevazione della temperatura corporea secondo le leggi vigenti.
  • dotazione di mascherine e guanti per tutti i nostri collaboratori, soprattutto quelli a continuo contatto con i nostri ospiti e per gli ospiti che ne abbiano eventualmente necessità
  • Informazione continua ai nostri collaboratori per garantire la conoscenza e il rispetto dei protocolli di igiene e sicurezza.

Fortunatamente solo qualche mese fa abbiamo completato una profonda ristrutturazione delle sale da pranzo e delle terrazze esterne. Lo spazio disponibile garantirà ampi spazi per la ristorazione anche nel rispetto delle norme di distanziamento fisico. Stiamo riorganizzando i servizi di ristorazione (dal breakfast, al brunch, alla cena) disciplinando anche l’utilizzo del buffet – che sarà comunque sempre presidiato dal nostro personale di sala – e puntando sempre più sul servizio al tavolo. Cercheremo in ogni modo di rendere piacevoli i vostri momenti di convivialità nonostante i limiti imposti dalla prudenza e dalla legge.

Pensiamo che la flessibilità sia apprezzabile in questo grande momento di incertezza e pertanto abbiamo deciso di aggiornare i nostri termini di cancellazione per le nuove prenotazioni. Allo stesso tempo, sono molti che non vedono l’ora di godersi una vacanza nelle Dolomiti. La cancellazione sarà gratuita fino a 10 giorni prima dell’arrivo e la caparra potrà essere restituita o trasformata in voucher con la validità di un anno. La cancellazione sarà gratuita in ogni momento per contrazione di Covid-19.

Per quanto riguarda la gestione di eventuali emergenza dovute al contagio di una o più persone – sia tra gli ospiti che tra i collaboratori – saranno rispettate strettamente le norme previste dalle autorità sanitarie locali.

L’amicizia e la solidarietà propria delle nostre montagne, la vista indimenticabile che potrete godere dalle finestre, dalle terrazze e dagli ampi balconi, l’aria ancora più sana e tersa delle Dolomiti farà il resto.

Vi aspettiamo!

Famiglia Hell e tutto lo Staff Hotel Hell Dolomiti

Prenota Ora la Tua

Vacanza nelle Dolomiti

Domande frequenti

Fate la mezza pensione?

Per venire incontro alle nuove normative, stiamo realizzando un menù per la mezza pensione e una scelta à la carte per il ristorante Brasserie Zicoria, sia aperto a pranzo per il brunch, che a cena compatibilmente con i posti disponibili.

Si può accedere alle sale comuni dell'albergo?

Nelle aree comuni e nelle sale adibite alla ristorazione si applicano le regole vigenti del distanziamento sociale. Sarà in ogni caso obbligatorio l’uso della mascherina per muoversi all’interno degli spazi comuni e per accedere all’area buffet, e ai servizi che saranno usufruibili su richiesta. Per l’accesso alla vasta terrazza esterna non esistono particolare limitazioni oltre al rispetto del distanziamento sociale, salvo quelle previste per i servizi di ristorazione. Agli ingressi e alle porte di accesso di bar e ristorante potrà essere effettuato il controllo della temperatura corporea.

Il vostro Albergo è sicuro per i bambini?

Da sempre ci premuriamo di preparare i cibi per i nostri piccoli ospiti nel pieno rispetto di tutte le norme sanitarie. In questa fase saranno organizzati dispositivi di protezione per il nostro personale di cucina e di sala (mascherine, guanti, visiere e altri dpi).

Disponiamo di ampi spazi esterni e di una area di gioco esterna destinata per i nostri piccoli ospiti, dove possono finalmente sfogarsi correndo negli ampi prati verdi attorno all’albergo.

Sono ammessi i cani?

Sono ammessi soltanto cani di piccola taglia, che non possono accedere alle sale comuni. Verrà applicato un supplemento di 20€ al giorno per le pulizia quotidiana della stanza.

Com'è la situazione Coronavirus in Alto Adige?

La risposta della Provincia Autonoma di Bolzano (Alto Adige/Südtirol), è stata pronta ed efficace. La situazione nella nostra regione è ampiamente sotto controllo e continuamente monitorata. In Alto Adige/Südtirol non si sono mai presentate punte di acuta emergenza così come è avvenuto per altre aree del Paese. Puoi verificare tu stesso la situazione in tempo reale collegandoti alla pagina della Provincia di Bolzano dedicata all’Emergenza Coronavirus.

E' richiesto il tampone?

Allo stato attuale non è richiesto effettuare il tampone o il test sierologico per venire in vacanza in Alto Adige.

Quali sono le regole da rispettare in Alto Adige?

Al momento ci si può spostare soltanto all’interno della Regione. Dal 3 è prevista anche l’apertura dei confini fra regioni diverse. In Alto Adige il distanziamento sociale è di 2 metri fra persone. Nei luoghi pubblici è obbligatorio indossare una mascherina o un dispositivo adatto a coprire bocca e naso. E’ consigliato l’utilizzo di guanti per fare la spesa e di lavare spesso le mani, o almeno disinfettarle con gel igienizzante se non possibile altrimenti. Sono vietati gli assembramenti di persone.

I negozi e le attività sono aperte in Alto Adige?

Tutte i negozi e le attività sono attualmente aperte in Alto Adige, nel rispetto delle norme di sicurezza e il distanziamento sociale. Sono aperti parrucchieri, barbieri, estetisti, gelaterie, pasticcerie, i musei e le istituzioni culturali. Dal 25 maggio è stata programmata la riapertura di palestre, piscine, centri sportivi. Dal 15 giugno potranno riprendere le loro attività cinema e teatri.

Si può andare in montagna?

Certamente! Gli impianti di risalita possono aprire dal 25 maggio sia per finalità sportive che turistiche. L’unica limitazione è che le cabine chiuse debbano essere utilizzate per 2/3 della capacità. Maggiori informazioni a riguardo si possono trovare sul sito del Consorzio degli impianti Dolomiti Superski.

Si può praticare sport all'aperto?

E’ possibile fare passeggiate, jogging e andare in bicicletta all’aria aperta, noleggiare mountain bike presso i noleggi convenzionati con il nostro albergo.

In Val Gardena troverete percorsi di mountain bike e sentieri specifici, anche per il down hill. Sono ammessi gli sport in gruppo nel rispetto delle norme previste.

I mezzi pubblici sono in funzione in Alto Adige?

I mezzi pubblici sono tutti in funzione. Si devono rispettare le distanze di sicurezza e indossare obbligatoriamente la mascherina. Per gli orari in vigore vi consigliamo di controllare il sito del trasporto pubblico Mobilità Alto Adige prima di partire.

Cosa devo fare se penso di aver contratto il virus mentre sono in vacanza in Alto Adige?

Se sei in vacanza e accusi sintomi del virus o sospetti di essere stato contagiato dal nuovo Coronavirus, il nostro staff è stato formato ed è a disposizione per aiutarti, in coordinamento con le autorità sanitarie locali.

La Provincia Alto Adige / Südtirol ha messo a disposizione il numero verde 800 751 751. Il numero è attivo dalle 8:00 alle 20:00. Invitiamo a chiamare il 112 solo in caso di emergenza.

Quali sono i vostri termini di Cancellazione?

La cancellazione è gratuita fino a 10 giorni prima dell’arrivo. La caparra verrà integralmente restituita o trasformata in un voucher buono vacanza con la validità di un anno.

La cancellazione sarà gratuita in ogni momento in caso di contrazione di Covid-19 da parte del cliente.